Cronaca

Chiesa, cresce numero dei cattolici in Europa ma la vocazione è in crisi: i dati

L'aumento dei cattolici interessa tutti i continenti, ma a livello globale c'è una crisi della vocazione

Chiesa, torna a crescere il numero dei cattolici in Europa dopo tre anni di crisi. Secondo i dati dell’agenzia Fides in occasione della Giornata Missionaria Mondiale, che si celebra domani, al 31 dicembre 2017 il numero dei cattolici era pari a 1.313.278.000 persone con un aumento complessivo di 14.219.000. L’aumento interessa tutti i continenti: in Europa si registra un +259.000; in Africa +5.605.000 e in America +6.083.000; seguono Asia con +2.080.000 e Oceania +191.000. Il miglioramento dei numeri, però, non allontana la crisi della vocazione all’interno della Chiesa cattolica: il numero totale nei sacerdoti nel mondo è infatti diminuito, così come il numero delle suore (-10.535).

 

Tags

Articoli correlati