Cronaca

Canada, recuperati i corpi degli alpinisti travolti da una valanga

Sono stati uccisi da una valanga sulle Montagne Rocciose

Sono state recuperate le salme degli alpinisti austriaci David Lama e Hansjoerg Auer e del loro compagno di cordata americano Jess Roskelly uccisi martedì scorso sulle Montagne Rocciose del Canada da una valanga. Lo comunicano le autorità canadesi, dopo aver inviato un elicottero sul luogo dell’incidente che era avvenuto durante la scalata dell’Howse Peak (3.295 m) lungo una via considerata molto difficile. I tre, nonostante la loro giovane età, erano considerati ai massimi livelli dell’alpinismo moderno. L’allarme era stato lanciato dal padre di Roskelly, il famoso alpinista e Piolet d’Or 2014, perché il figlio non aveva più chiamato, come invece concordato. (ANSA)

Tags

Articoli correlati