Cronaca

Burkina Faso, non si esclude che l’italiano scomparso e la sua compagna siano stati rapiti

Non si hanno notizie della coppia dal 15 dicembre

Anche il Canada indaga sulla scomparsa, in Burkina Faso, di Luca Tacchetto e della sua fidanzata canadese Edith Blais, dei quali non si hanno notizie dal 15 dicembre scorso.
In quel giorno la coppia era stata a cena a casa di una coppia di amici, con cui in seguito sono stati a un concerto in un locale della città di Bobo Dioulasso. L’ultimo messaggio che i ragazzi hanno inviato ai familiari risale proprio a quel momento, quando hanno mandato un video, forse realizzato proprio con il telefono del 30enne italiano, che riprende il concerto e il suo amico.

Il governo canadese non esclude la possibilità che la coppia sia stata rapita durante il viaggio in Burkina Faso. Lo ha reso noto Radio Canada precisando che l’ufficio del ministro per lo Sviluppo internazionale, Marie-Claude Bibeau, resta comunque molto prudente nelle comunicazioni per non interferire nelle operazioni di ricerca di Luca Tacchetto ed Edith Blais.

Tags

Articoli correlati