CronacaPrimo Piano

Brexit, Johnson apre a permanenza studenti stranieri: le nuove regole

Il governo Johnson alleggerisce i vincoli della politica sull'immigrazione

Brexit, il premier Boris Johnson apre agli studenti stranieri presenti nel Regno Unito. Il governo ha infatti annunciato vincoli sulle politiche dell’immigrazione molto più leggeri rispetto a quello che inizialmente si prevedeva. I neolaureati, in base alle nuove regole dettate dal ministro dell’Interno, avranno l’autorizzazione a rimanere in Inghilterra per altri due anni anche dopo la fine del percorso di studi, in modo che possano cercare con calma un lavoro stabile.

Tags

Articoli correlati