CronacaPrimo Piano

Alarm Phone: «molti morti» in un naufragio a largo delle coste della Libia

Sul barcone c'erano circa 90 migranti

Molte persone sono morte in un naufragio al largo delle coste della Libia. Lo rende noto Alarm Phone che nella notte aveva raccolto una richiesta di soccorso da un barcone in difficoltà con un centinaio di migranti a bordo. «Alle h.13.00 abbiamo parlato con le autorità della Libia- scrive Alarm Phone in una nota su twitter-. Ci hanno detto di aver trovato il luogo del naufragio e circa 90 persone, molte delle quali sono morte, non sappiamo ancora quante». «Queste morti sono tua responsabilità Europa. Le tue politiche di deterrenza uccidono», conclude Alarm Phone.

Qualche ora fa Alarm Phone aveva scritto di aver tentato di soccorrere i migranti a bordo del barcone ma non sono riusciti a capire la sua posizione GPS: «i naufraghi erano nel panico e non sono riusciti a comunicarla». «La barca era molto vicina alla Libia, e non abbiamo potuto fare altro che informare le autorità in Libia e in Italia».
https://twitter.com/alarm_phone/status/1166321305345544193?s=20
Tags

Articoli correlati