Cronaca

Aeroporto di Monaco di Baviera in tilt per un errore di un turista spagnolo: ecco cos’è successo

Lo scalo è stato evacuato e 130 volti sono stati cancellati, lasciando a terra oltre 5 mila persone

L’aeroporto di Monaco di Baviera è andato in tilt ieri dopo che un turista spagnolo ha, per errore, aperto una porta che non doveva aprire. A fare scattare l’allarme è stato un turista che, senza accorgersi, al controllo dei passaporti è entrato in una zona ad accesso riservato. L’uomo era arrivato in Germania dalla Thailandia.

L’allarme è scattato immediatamente: lo scalo è stato evacuato e 130 volti sono stati cancellati, lasciando a terra oltre 5 mila personeLa polizia ha infatti temuto il pericolo di un attentato. Dopo tre ore è stato individuato il responsabile. L’uomo è stato arrestato per il procurato allarme e le forze dell’ordine indagheranno per capire se si sia trattato davvero solo di un errore. I disagi per i passeggeri sono durati tutta la giornata.

Tags

Articoli correlati