Esteri

Cremlino, ‘sui territori occupati decideranno i residenti’

ROMA, 19 MAG – Il futuro dei territori ucraini controllati dalle forze russe sarà deciso solo in base alla volontà dei residenti locali. Lo ha affermato il portavoce del Cremlino Dmitrij Peskov citato dall’agenzia russa Interfax (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati