Esteri

Cremlino, onoreremo gli obblighi per le forniture di gas

MOSCA, 30 AGO – La Russia è sempre pronta ad onorare i suoi obblighi per le forniture di gas ai Paesi stranieri. Lo ha affermato il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, citato dalla Tass. Ad ostacolare le forniture di gas russo verso l’Europa sono solo “le sanzioni relative ad aspetti tecnologici” da parte dell’Occidente, ha continuato, aggiungendo che le azioni europee sono “difficili da capire e impossibili da spiegare”, costringendo i cittadini “a pagare per esse”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati