Esteri

Cremlino, non vogliamo attaccare l’Ucraina

MOSCA, 23 NOV – La Russia non ha intenzione di attaccare l’Ucraina e non nutre piani aggressivi nei suoi confronti. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, citato dalla Tass. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati