Esteri

Cremlino, da Pechino azione legittima per sua sovranità

ROMA, 05 AGO – “Provocazioni” come la visita di Nancy Pelosi a Taiwan “non avvengono senza conseguenze”. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, citato dalle agenzie russe. “La Cina sta adottando legittimamente un’azione per proteggere la sua sovranità”, ha aggiunto, riferendosi alle manovre militari di Pechino. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati