Esteri

Cremlino, accordo sul grano pericoloso senza la Russia

MOSCA, 31 OTT – Il portavoce di Putin, Dmitri Peskov, ha dichiarato che senza la partecipazione della Russia un accordo per esportare il grano dai porti ucraini è “difficilmente fattibile”. Lo riporta l’agenzia Interfax. “Nelle condizioni in cui la Russia parla dell’impossibilità di garantire la sicurezza della navigazione in queste aree, un accordo del genere è difficilmente fattibile, e assume un carattere diverso: molto più rischioso, pericoloso e non garantito”, ha dichiarato il portavoce del Cremlino. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati