Esteri

Covid: virologo, possibile variante sia anche in Germania

BERLINO, 21 DIC – “La variante del coronavirus era presente a fine settembre in Inghilterra ed è stata osservata per la prima volta ad ottobre. Ora è stata riscontrata in Italia, Olanda, Danimarca e addirittura in Australia. Perché non dovrebbe essere anche qui?” in Germania: lo ha detto il virologo e direttore dell’ospedale Charité di Berlino Christian Drosten a Deutschlandfunk, secondo quanto riferisce Welt online. Il virologo non ha espresso grande preoccupazione e ha riferito di attendere questa settimana la pubblicazione dei dati degli scienziati inglesi prima di esprimersi sulla potenziata capacità di contagio e sugli effetti di questa mutazione. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati