Esteri

Covid: Venezuela, Maduro annuncia vaccinazione da dicembre

CARACAS, 21 OTT – Il presidente della repubblica venezuelano Nicolás Maduro ha reso noto che fra dicembre e gennaio 2021 sono attesi i vaccini completi per il Covid-19 di Russia e Cina al fine di avviare il Piano di vaccinazione di massa della popolazione in Venezuela. In questo ambito, riferisce la tv statale Vtv, il capo dello Stato ha rivolto un appello al ministero della Salute, alle brigate mediche, ai municipi e al settore educativo a prepararsi per questa operazione. Maduro ha chiesto in particolare alle autorità municipali di cominciare già da ora a valutare le priorità, riguardanti le persone della terza età, quanti hanno patologie croniche, il personale educativo e quello sanitario. “Cominceremo dai settori prioritari – ha sottolineato – fino a vaccinare tutto il popolo contro il Covid-19”. Infine il capo dello Stato ha voluto evidenziare la performance nel campo dei vaccini di Cuba che ha due farmaci, il ‘Soberana 01’ che è giunto alla fase III di sperimentazione, e il ‘Soberana 01 A’ che sta cominciando la fase I. “Cuba – ha sottolineato – è l’unico Paese del Terzo mondo che sta producendo il suo vaccino e questo ci dà il motivo di felicitarci con il popolo cubano prendendolo come esempio”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati