Esteri

Covid, Trump difende vaccino: “E’ sicuro, chi lo fa non muore”

NEW YORK, 23 DIC – “I vaccini funzionano. Coloro che si ammalano gravemente e finiscono in ospedale sono i non vaccinati. Ma è una loro scelta. Chi si vaccina è protetto. La gente non muore quando si vaccina” contro il Covid-19. Lo afferma l’ex presidente americano Donald Trump in un’intervista con la giornalista conservatrice Candance Owens, che ha tentato di sminuire l’efficacia dei vaccini. Trump – fischiato nei giorni scorsi per aver detto di essersi fatto la terza dose – si prende poi il merito per la velocità con cui i vaccini sono stati creati: “Tre in meno di nove mesi, quando ci sarebbero voluti 12 anni”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati