Esteri

Covid: Thailandia riapre a turisti vaccinati da 60 Paesi

ROMA, 01 NOV – Decine di migliaia di turisti sono attesi per oggi in Thailandia, che riapre oggi le frontiere dopo 18 mesi di restrizioni anti Covid ai cittadini di oltre 60 Paesi, che non dovranno sottoporsi alla quarantena in hotel dovuta fino ad ora. Lo riferisce la Bbc, precisando che obiettivo di Bangkok è quello di riportare il numero di turisti fino a 15 milioni l’anno prossimo, con un potenziale introito di oltre 30 miliardi di dollari. Tuttavia, gran parte del Paese deve ancora affrontare restrizioni, con solo il 42% circa della popolazione completamente vaccinata e quasi 10.000 contagi da Covid al giorno. La pandemia di coronavirus ha messo a dura prova l’economia thailandese, che prima della pandemia attirava circa 40 milioni di turisti all’anno. L’anno scorso, gli arrivi di turisti sono diminuiti di oltre l’80%. Tra i Paesi da cui si potrà viaggiare a Bangkok e Phuket, purchè vaccinati, figurano Regno Unito, Cina, Giappone, Stati Uniti e gran parte dell’Europa. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati