Esteri

Covid: salgono i casi in Cina, stretta a rilascio passaporti

PECHINO, 04 AGO – La Cina ha segnalato 96 casi di Covid-19 nella giornata di ieri, di cui 71 da trasmissione interna, il numero giornaliero più alto da gennaio. Pechino è alle prese con il peggior focolaio aggravato dalla variante Delta, con oltre 300 contagi in poco tempo in oltre 20 città, mentre nel Paese si contano 144 aree a medio e alto rischio, il massimo dalla crisi di inizio 2020, ha riferito la Commissione sanitaria nazionale. Decisa una stretta sul rilascio dei passaporti ordinari per frenare le partenze verso l’estero, ha detto Liu Haitao, funzionario della National Immigration Administration. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati