Esteri

Covid: Putin, situazione peggiora in molte regioni russe

MOSCA, 21 GIU – Il presidente russo Vladimir Putin ha avvertito che la situazione del coronavirus in alcune regioni russe sta peggiorando mentre le autorità hanno iniziato a promuovere l’idea della rivaccinazione nel tentativo di arginare i nuovi casi. “Purtroppo la minaccia del coronavirus non si è ancora ritirata. Come sapete, questa situazione è addirittura peggiorata in un certo numero di regioni”, ha detto Putin in una riunione con i deputati della Duma. Lo riporta Interfax. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati