Esteri

Covid: Putin, ho fatto vaccino nasale oltre alla terza dose

MOSCA, 24 NOV – Il presidente russo Vladimir Putin ha detto di aver testato personalmente un vaccino intranasale contro il coronavirus. “Esattamente sei mesi dopo l’inoculazione i miei anticorpi sono scesi e gli specialisti hanno raccomandato una procedura di rivaccinazione, che è quello che ho fatto un paio di giorni fa”, ha detto il capo di stato in una riunione con i membri del gabinetto. “All’inizio l’ho fatto come iniezione poi, dopo una conversazione con Denis Logunov, vice direttore di ricerca del Centro nazionale di ricerca di epidemiologia e microbiologia Gamaleya, lui è venuto e mi ha fatto personalmente la seconda metà di questa procedura, cioè questa polvere intranasale”, ha detto Putin. Lo riporta la Tass. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati