Esteri

Covid: numero morti per 100mila abitanti, Brasile supera Usa

BRASILIA, 20 APR – Il Brasile, che ha raggiunto quota 375.049 morti per coronavirus, ha superato gli Stati Uniti nel numero di decessi ogni 100mila abitanti secondo la Johns Hopkins University. Giovedì scorso, il gigante latinoamericano ha registrato un indice di 175,6 morti ogni 100.000 abitanti, mentre gli Stati Uniti sono scesi a 171,6 casi, secondo i dati della Johns Hopkins e del sito Our World Data riportati oggi dal quotidiano Folha de S.Paulo. Il ministro della Salute brasiliano, Marcelo Queiroga, ha promesso di iniziare a vaccinare un milione di persone al giorno, nonostante domenica siano state immunizzate appena 155.701 persone. Fino a ieri, 26,6 milioni di persone avevano ricevuto almeno una dose di vaccino, 10,1 milioni hanno ricevuto anche la seconda. Il Brasile conta quasi 215 milioni di abitanti. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati