Esteri

Covid, ‘morti nel mondo superano i 5 milioni’

ROMA, 02 OTT – Le morti legate al Covid nel mondo hanno superato i cinque milioni. Lo indica un conteggio della Reuters, sottolineando che la variante Delta sta colpendo particolarmente coloro che non sono vaccinati. La stessa variante ha evidenziato le disparità nel tasso di vaccinazione tra Paesi ricchi e Paesi poveri, e le conseguenze dello scetticismo verso i vaccini in alcuni Paesi occidentali: più della metà dei decessi della media settimanale sono registrati in Usa, Russia, Brasile, Messico e India. C’è voluto un anno per arrivare a 2,5 milioni di vittime del Covid, per arrivare a 5 sono bastati otto mesi, ricorda l’agenzia. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati