Esteri

Covid, l’Oms preoccupata dall’impatto della guerra in Ucraina

NEW YORK, 14 MAR – L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) si dice preoccupata dalla possibilità che la guerra in Ucraina possa peggiorare la situazione sul fronte del Covid-19. Il tasso di vaccinazione ucraino è al 34%. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati