Esteri

Covid: l’Oms, in Europa l’inverno sarà duro

MADRID, 09 NOV – L’Europa è attesa da un inverno “duro” per l’aumento dei contagi di Covid in diversi Paesi: lo ha affermato il direttore regionale dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) Hans Kluge, nel corso di un congresso a Barcellona, secondo quanto riporta l’Efe. “La nostra regione è ora “l’epicentro” della pandemia, ha ribadito Kluge, chiedendo di intensificare le vaccinazioni. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati