Esteri

Covid: Irlanda elimina quasi tutte le restrizioni

LONDRA, 21 GEN – L’Irlanda si accoda al vicino Regno Unito ed elimina a partire da domani quasi tutte le restrizioni anti-Covid introdotte per far fronte alla variante Omicron, il cui picco è stato superato. La decisione è stata annunciata dal Taoiseach (primo ministro) Micheal Martin in un discorso televisivo alla nazione. Quindi in questo fine fine settimana nei pub e ristoranti irlandesi si torna alla normalità e ai clienti non verrà più chiesto il green pass. Vengono inoltre eliminati l’indicazione al distanziamento sociale e i limiti di spettatori agli eventi all’aperto e al chiuso. Da lunedì cessa anche l’indicazione allo smart warking e ci sarà un graduale ritorno ai posti di lavoro. Resta l’obbligo di indossare le mascherine almeno fino alla fine di febbraio e per i viaggi internazionali sarà ancora richiesto il green pass, come del resto rimane l’autoisolamento per le persone sintomatiche. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati