Esteri

Covid: India, coprifuoco notturno a Mumbai fino al 5 gennaio

NUOVA DELHI, 21 DIC – Coprifuoco a Mumbai, e in tutto lo stato del Maharasthra, da domani fino alla notte del 5 gennaio. La decisione, hanno motivato i funzionari del governo, è stata presa per le troppe violazioni alle norme della distanza di sicurezza riscontrate negli ultimi giorni. Mumbai, oltre a essere considerata la capitale economica del paese, è anche nota per la sua scintillante vita notturna, tra locali, discoteche, pub, e feste nelle abitazioni private. Il coprifuoco dovrebbe impedire che nella note di capodanno la gente si affolli nelle strade della città e nel lungomare; tuttavia, il coprifuoco, in vigore dalle 11 di sera alle 6 della mattina non è un lockdown, quindi saranno tollerati piccoli fino a un massimo di cinque persone . Ieri, riferisce il quotidiano The Hindustan Times, il governatore Uddhav Thackeray in un appello alla cittadinanza, ha detto che, anche se la vaccinazione inizierà nelle prossime settimane, chi risiede nello stato dovrà abituarsi all’idea di indossare le mascherine per altri sei mesi almeno: “Siamo stati tra i più colpiti dell’intero paese, e, anche se ora la situazione è sotto controllo, il contagio non è passato”, ha detto. “Nella mia veste di capofamiglia di tutti gli abitanti del Maharasthra è mio dovere imporre misure che aiutino a proteggervi e a proteggere gli altri”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati