Esteri

Covid: in Romania primo caso di variante inglese

(ANSAmed) – BELGRADO, 08 GEN – La cosidetta variante inglese del coronavirus è stata riscontrata per la prima volta in Romania su una donna di 27 anni del sud del Paese e che negli ultimi tempi non ha effettuato viaggi all’estero. Nel darne notizia, i media regionali aggiungono che la donna accusa sintomi lievi ed è in cura domiciliare. Il bilancio delle ultime 24 ore in Romania è stato segnalato in 4.841 nuovi contagi e 96 decessi, con i totali che salgono a 663.799 e a 16.506. (ANSAmed).
(ANSA)

Articoli correlati