Esteri

Covid: in Iran la quarta ondata, Teheran zona alto rischio

TEHERAN, 05 APR – La capitale iraniana Teheran ed alcune città vicine, tra cui Karaj, sono diventate ‘zone ad altissimo rischio Covid’. Lo ha comunicato oggi il ministero della Sanità iraniano, avvisando che la quarta ondata di pandemia di coronavirus è iniziata nel Paese e che le aree al massimo livello di rischio sono diventate 88 mentre quelle arancioni, o ad alto rischio, sono 100. In assenza di rigorose misure contenitive del virus durante le vacanze del Capodanno iraniano, iniziato il 21 marzo, molte città hanno visto crescere il numero di contagi e di decessi per Covid-19. Nelle ultime 24 ore a Teheran si sono registrate 161 vittime, mentre prima delle vacanze le morti quotidiane nella capitale erano a due cifre. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati