Esteri

Covid: in Germania quota variante Gb aumentata al 22%

BERLINO, 17 FEB – La quota di diffusione della variante britannica del coronavirus in Germania è passata in due settimane dal 6% al 22%. Lo ha reso noto il Robert Koch Institut. In un incontro con la stampa, il ministro della Salute tedesco, Jens Spahn, ha però sottolineato che, nonostante la presenza delle varianti, nel paese si continua a registrare un calo dei casi di infezione. Stando al bollettino quotidiano del Koch, nelle ultime 24 ore sono state registrate 3.856 nuove infezioni e 528 vittime.(ANSA)
(ANSA)

Articoli correlati