Esteri

Covid: Grecia, zone rosse Atene e Salonicco, vietato asporto

ROMA, 06 FEB – Misure di contenimento inasprite per i fine settimana in Grecia, nelle ‘zone rosse’ dell’Attica (la regione di Atene), a Salonicco e nella vicina penisola Calcidica: sarà vietato persino l’asporto da bar e ristoranti, con un coprifuoco che scatterà alle 18 e durerà fino alle 5 del mattino. Lo scrive Cnn.gr, citando il comitato scientifico che coordina la risposta alla pandemia. Le misure sono finora estese fino al weekend del 13-14 febbraio. Gran parte della popolazione ellenica vive nelle aree metropolitane di Atene e Salonicco, Misure di contenimento più rigide, tra cui il divieto di uscire dai comuni, sono nel frattempo scattate oggi per diverse zone del Paese, tra cui Patrasso, Rethymno (Creta) e alcuni comuni della Grecia centrale, designate ‘zona rossa’. Ieri la Grecia ha registrato 1.195 nuovi casi di Covid-19 e 19 decessi. Le vittime del coronavirus nel Paese sono state finora 5.922. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati