Esteri

Covid: Cina, a Hong Kong in arrivo nuove restrizioni

ROMA, 08 DIC – Il governo di Hong Kong si prepara a varare misure anti-Covid più stringenti per far fronte ad una nuova ondata di contagi nell’ex colonia britannica: secondo quanto ha annunciato oggi la governatrice Carrie Lam, riporta la Cnn, l’apertura dei ristoranti verrà limitata alle 18:00, mentre le palestre, i centri sportivi ed i saloni di bellezza dovranno chiudere. Nel corso di una conferenza stampa Lam ha sottolineato che la popolazione non sta rispettando il distanziamento sociale e che le nuove restrizioni sono necessarie per “limitare il numero di persone nelle strade e ridurre il flusso di persone”. Hong Kong registra ad oggi oltre 6.900 casi di contagio e 112 decessi. La città si trova attualmente in quella che le autorità sanitare definiscono la quarta fase della pandemia, con decine di nuove infezioni al giorno. a Hong Kong stanno salendo dalla fine di novembre. I dettagli delle nuove misure saranno resi noti in una successiva conferenza stampa. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati