Esteri

Covid: Cina, 78 nuovi casi di cui 68 interni e 10 importati

PECHINO, 05 NOV – La Cina ha riportato ieri 78 nuovi casi di Covid-19 di cui 68 di tramissione interna e 10 importati, in calo rispetto ai 104 contagi registrati mercoledì. Secondo gli aggiornamenti quotidiani della Commissione sanitaria nazionale, i casi domestici vedono ancora la provincia di Heilongjiang in posizione difficile con 28 infezione, seguita da quella di Hebei (10), Liaoning (8) e Henan e Gansu (5 ciascuno). Seguono Ningxia (4), Inner Mongolia, Jiangxi e Sichuan (due ciascuno) e, infine, con uno sia Guizhou sia Yunnan. Quanto ai casi importati, 3 sono stati accertati a Shanghai e Guangxi, e uno sciascuno a Tianjin, Liaoning, Guangdong e Yunnan. Sono 42, infine, i nuovi asintomatici, di cui la metà provenienti dall’estero. Per migliorare la rilevazione dei casi importati in previsione dei Giochi invernali di Pechino 2022 di febbraio, l’Amministrazione nazionale per l’immigrazione ha reso noto che rafforzerà le misure di prevenzione del Covid-19 per i passeggeri in ingresso e in uscita con l’istituzione di aree speciali per i controlli. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati