Esteri

Covid: Brasile, governo prevede vaccinazioni dal 20 gennaio

SAN PAOLO, 30 DIC – il Brasile comincerà le vaccinazioni contro il Covid “il prossimo 20 gennaio”, secondo quanto ha annunciato il segretario esecutivo del ministero della Salute, Elcio Franco. L’inizio delle vaccinazioni dipende tuttavia dall’arrivo dell’autorizzazione da parte dell’Agenzia per la sorveglianza sanitaria (Anvisa). “Nella migliore delle ipotesi si parte il prossimo 20 gennaio, nella peggiore il 10 febbraio”, ha precisato Franco. La data dipende da una serie di fattori, come l’autorizzazione dell’Anvisa, la logistica e il rifornimento di vaccini da parte delle aziende produttrici. Il governo brasiliano non ha ancora scelto quale vaccino acquistare. “Vanno bene tutti quelli che garantiscono efficacia e sicurezza”, ha detto il segretario per la vigilanza alla salute, Arnaldo Medeiros. (ANSA)
(ANSA)

Articoli correlati