Esteri

Covid: Bolsonaro contrario ai vaccini per gli under 20

RIO DE JANEIRO, 08 OTT – Il presidente brasiliano, Jair Bolsonaro, si è detto contrario alla vaccinazione contro il coronavirus dei giovani sotto i 20 anni di età. “Perché il vaccino? Mio Dio, sarà che è qualcosa che stiamo vedendo in gioco in Brasile e nel mondo?”, si è chiesto ieri il capo dello Stato, durante un evento al Palacio do Planalto, sede della Presidenza della Repubblica a Brasilia. “Il numero di persone che muoiono di Covid sotto i 20 anni è irrisorio. Allora, perché il vaccino?”, ha esordito Bolsonaro. “È qualcosa sulla quale nessuno ha il coraggio di parlare perché politicamente non va bene parlarne. Perdi voti, perdi simpatia, ti chiameranno negazionista. Viviamo nell’ipocrisia, quasi tutto il mondo vive nell’ipocrisia”, ha aggiunto il leader di estrema destra, definito “genocida” dalle opposizioni, che ne chiedono l’impeachment, per la sua gestione della pandemia. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati