Esteri

Covid: allerta Usa su Paesi a rischio, anche 5 europei

ROMA, 07 DIC – Una ottantina di Paesi del mondo figurano attualmente nella lista delle nazioni ‘ad alto rischio’ causa Covid stilata dai Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie, e tra questi anche cinque Paesi europei, ma non l’Italia. E’ la Cnn a riportare l’ultima classifica dei Centri che vede ai primi posti la Francia, che prima della pandemia era la principale destinazione mondiale per gli arrivi di turisti internazionali, secondo i dati del 2019 dell’Organizzazione mondiale del turismo delle Nazioni Unite. Gli altri Paesi europei assurti al ‘Livello 4’ sono Andorra, Cipro, Portogallo e Lichtenstein, accanto a Giordania e Tanzania. Si tratta di Paesi, precisa il Cdc, che hanno avuto più di 500 casi ogni 100.000 residenti negli ultimi 28 giorni. E in cui, secondo l’ente, non è raccomandato viaggiare, a meno di non avere completato il ciclo vaccinale. Una raccomandazione, questa, tuttavia, che il Centro estende a livello generalizzato, invitando chiunque debba viaggiare a completare prima le somministrazioni di vaccino. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati