Esteri

++ Corte Ue boccia ricorso su trasferimento Ema ad Amsterdam ++

BRUXELLES, 14 LUG – La Corte di Giustizia dell’Ue ha respinto il ricorso presentato dall’Italia e dal Comune di Milano contro la decisione di stabilire ad Amsterdam la sede dell’agenzia europea del farmaco (Ema). La Corte ha altresì bocciato il ricorso del Parlamento Europeo contro la scelta di Bratislava come sede dell’agenzia europea del lavoro (Ela). Secondo la Corte, infatti, “le decisioni dei rappresentanti dei governi degli Stati membri” in questi frangenti “sono atti politici privi di effetti giuridici vincolanti cosicché esse non possono costituire l’oggetto di un ricorso di annullamento”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati