Esteri

Coronavirus:Cuba,grave donna di 101 anni

L’AVANA, 5 APR – Un’anziana cubana di 101 anni affetta da coronavirus “è in condizioni gravi”: lo ha reso noto il ministero della Sanità. Si tratta del paziente più anziano registrato nell’isola, ‘primato’ che fino a qualche giorno fa apparteneva a Marta Sánchez, una donna di 94 anni dimessa l’1 aprile dall’Istituto di malattie tropicali ‘Pedro Kourí’ di L’Avana. Attualmente si contano nell’isola caraibica 282 pazienti contagiati dal Covid-19 e sei morti. Fra questi vi è anche un cittadino italiano di 61 anni, morto a metà marzo. L’anziana paziente, di cui non sono state rivelate le generalità, è residente di La Playa, in provincia di L’Avana. Ha avvertito i primi sintomi del Covid-19 il 30 marzo ed il giorno successivo è stata ricoverata nell’Ospedale ‘Luis Díaz Soto’ nella capitale cubana. I medici hanno rilevato che la donna si trova in grave stato presentando lesioni infiammatorie in entrambi i campi polmonari, creatina elevata e leggera insufficienza respiratoria.

(ANSA)

Articoli correlati