Esteri

Coronavirus: Venezuela, ministro Comunicazioni positivo

CARACAS, 13 AGO – Il ministro delle Comunicazioni del Venezuela, Jorge Rodríguez, ha riferito di essere risultato positivo al coronavirus, mentre il Paese continua a registrare record giornalieri di casi confermati, dopo che ieri sono stati resi noti 1.150 nuovi contagi di Covid-19 e 9 morti in 24 ore: un andamento che porta il totale de infetti a quota 29.088 e quello dei morti a quota 247. “È mio dovere informare che ho ricevuto una diagnosi di infezione da Covid-19. Anche se sono in buone condizioni generali, devo rispettare l’isolamento e le cure necessarie per superare il quadro virale. Un abbraccio a tutti voi”, ha scritto Rodriguez su Twitter. La vicepresidente venezuelana, Delcy Rodriguez, ha riferito su Twitter che in 24 ore “sono stati rilevati 1.119 casi di trasmissione comunitaria e 31 casi importati”, sottolineando che il territorio che continua a registrare il maggior numero di nuovi contagi è il Distretto Capitale (Caracas), con 249 infezioni. Delcy Rodriguez ha spiegato che dei 29.088 casi di Covid-19 in Venezuela “7.799 sono attivi, e 21.042 sono guarite guariti (72%)”, specificando che finora nel Paese sono stati realizzati 1.611.225 test. La vicepresidente ha ricordato che il Paese si trova “nella settimana di allentamento della quarantena” in base al sistema denominato ‘7+7’, che prevede una settimana di chiusura totale seguita da un’altra di maggiori aperture. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati