Esteri

Coronavirus: quest’anno niente tributo luci per 11 settembre

NEW YORK, 14 AGO – Il coronavirus ha colpito anche le commemorazioni per le stragi dell’11 settembre 2001 a New York. Per il timore di contagi, quest’anno è stato cancellato il memoriale con i fasci di luce che si stagliano sullo skyline di Manhattan laddove sorgevano le Torri Gemelle in ricordo delle vittime degli attacchi. Lo riporta il New York Post. La commemorazione annuale ‘Tribute of light’ – si legge sul sito del 9/11 Memorial and Museum – richiede un enorme numero di persone per l’organizzazione, e pone quindi rischi per la salute “troppo grandi”. Il museo ha affermato che è stata una “decisione incredibilmente difficile”, ma ci sarà comunque un’iniziativa a livello cittadino per il 19esimo anniversario dell’11 settembre: secondo il nuovo piano, chiamato ‘Tribute in Lights’, molti edifici iconici della Grande Mela illumineranno le loro facciate e guglie di blu “per onorare le vittime”. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati