Esteri

Coronavirus: India, oltre 800mila casi, ieri aumento record

ROMA, 11 LUG – I casi di coronavirus in India hanno superato quota 800mila: lo ha reso noto oggi il ministero della Sanità, indicando che nella giornata di ieri è stato registrato un record di 27.114 contagi – il terzo giornaliero consecutivo – che ha portato il bilancio complessivo dall’inizio della pandemia nel Paese a 820.916. Lo riporta la Cnn. Allo stesso tempo, il numero dei morti è salito a quota 22.123. Mentre i contagi continuano la loro ascesa, le autorità locali e statali si affrettano a reintrodurre rigide misure per cercare di contenere la diffusione del virus. Ieri lo Stato più popoloso, l’Uttar Pradesh, ha emesso numerose misure restrittive per questo fine settimana, che lasciano operativi solo i servizi essenziali. Finora almeno 515mila persone sono guarite nel Paese, ha sottolineato il ministero, mentre il Consiglio indiano per la ricerca medica ha fatto sapere che sono stati eseguiti circa 11,3 milioni di tamponi. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati