Esteri

Coronavirus: cancellato volo Ny-Malpensa

WASHINGTON, 1 MAR – Il volo della American Airlines AA198 in programma alle 18.05 ora locale dall’aeroporto Jfk di New York a Milano Malpensa è rimasto a terra perché l’equipaggio si è rifiutato di salire a bordo per paura del coronavirus e il viaggio è stato cancellato. Lo ha raccontato all’Ansa l’avv. Alessandro Mezzanotte, che faceva parte di un gruppo di legali italiani in partenza con quel volo. La compagnia, contattata dall’ANSA, ha inizialmente negato si trattasse di una cancellazione ma dopo circa un’ora sul sito ufficiale è apparsa la notizia della soppressione del volo. L’avv. Mezzanotte ha riferito che le procedure di imbarco erano state avviate regolarmente. Controllati i primi 5 dei 9 gruppi di viaggiatori, che già erano nel finger, gli ingressi sono stati bloccati e coloro che erano saliti sono stati fatti scendere.
(ANSA)

Articoli correlati