Esteri

Coronavirus arriva in carcere California

ROMA, 23 MAR – Un carcerato della California è risultato positivo al test del coronavirus, diventando così il primo paziente affetto dal Covid-19 nel sistema penitenziario dello Stato. Secondo quanto riporta la Cnn, che cita il Dipartimento Penitenziario della California, si tratta di un detenuto nel carcere della Contea di Los Angeles: l’uomo è in isolamento dal 19 marzo e le sue condizioni sono stabili. Nel carcere i movimenti delle persone sono stati limitati e le persone considerate a rischio saranno messe in quarantena.

(ANSA)

Articoli correlati