Esteri

Corea Nord salta Pechino 2022, ma critica boicottaggio Usa

PECHINO, 07 GEN – La Corea del Nord salta le imminenti Olimpiadi e Paralimpiadi di Pechino 2022, ma accusa i tentativi degli Usa di impedire “l’apertura con successo dei Giochi invernali”. Pyongyang, in una nota della Kcna, ha riferito che la diffusione del Covid-19 è alla base della scelta, ripresentando le motivazioni che spinsero il Paese a evitare i Giochi estivi di Tokyo. La mossa è stata comunicata alla Cina con una lettera del Comitato olimpico nazionale e del ministero dello Sport nordcoreani. I preparativi per Pechino 2022 “sono stati compiuti in modo soddisfacente grazie agli sforzi positivi” della leadership sotto il presidente Xi Jinping. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati