Esteri

Corea Nord: Blinken, Cina usi enorme influenza su nucleare

PECHINO, 18 MAR – La Cina dovrebbe usare la sua “enorme influenza” per spingere la Corea del Nord a lasciare i programmi nucleari, fonte d’instabilità e pericolo. Il segretario di Stato americano Antony Blinken, poche ore dopo che Pyongyang ha detto che ignorerà un’offerta Usa sul riavvio dei negoziati per la sua politica ostile, ha spiegato che “Pechino ha un interesse, un chiaro interesse personale nell’aiutare a perseguire la denuclearizzazione perché è fonte di instabilità”, di pericolo e “una minaccia per noi e i nostri partner”, ha detto Blinken dopo i colloqui avuti a Seul insieme al capo Pentagono Lloyd Austin con le controparti sudcoreane. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati