Esteri

Copenaghen, esplosione alla sede dell’Agenzia delle entrate

È successo ieri sera e secondo la polizia l'esplosione è stata provocata intenzionalmente

Ieri sera una forte esplosione ha colpito a sede dell’Agenzia fiscale danese a Copenaghen ferendo lievemente una persona. La notizia è stata diffusa oggi durante una conferenza stampa in cui il capo della polizia, Jorgen Bergen Skov, ha sottolineato che secondo le autorità non si è trattato di un incidente.
L’esplosione è avvenuta davanti al palazzo dell’Agenzia, vicino alla stazione ferroviaria di Nordhavn. «È ancora troppo presto per dire chi potrebbero essere i responsabili, ma noi trattiamo questo episodio molto seriamente e abbiamo avviato un’indagine approfondita – ha detto Skov -. Non possiamo e non vogliamo accettare una simile azione».
La persona ferita si trovava vicino all’ingresso della stazione ferroviaria.

Tags

Articoli correlati