Esteri

Cop27: Timmermans, senza buon accordo pronti a lasciare

SHARM EL-SHEIKH, 19 NOV – L’Unione europea è pronta ad abbandonare i negoziati alla Cop27 di Sharm el-Sheikh se non si troverà un accordo soddisfacente sui ristori per le perdite e i danni del riscaldamento globale, perché “è meglio nessun accordo che nessun accordo”. Lo ha detto stamani ai giornalisti il vicepresidente della Commissione, Frans Timmermans. La Ue vuole che l’accordo sul fondo abbia una ampia base di donatori e sia legato al mantenimento del limite di 1,5 gradi al riscaldamento globale. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati