Esteri

Cop26: Usa rientrano nella coalizione per obiettivo 1,5 gradi

ROMA, 02 NOV – Gli Stati Uniti sono rientrati nella ‘High Ambition Coalition’, il gruppo di Paesi sviluppati e in via di sviluppo che ha assicurato che l’obiettivo degli 1,5 gradi fosse un elemento chiave dell’accordo di Parigi. Lo riferiscono al Guardian fonti dell’amministrazione Usa alla Cop26 di Glasgow. La decisione della più grande economia mondiale e della seconda fonte di emissioni, dopo la Cina, di tornare nel gruppo di Paesi della High Ambition Coalition segna un significativo impulso al tentativo di concentrare gli sforzi della Cop26 sulla limitazione dell’aumento della temperatura a 1,5°C, il più difficile dei due obiettivi dell’accordo del 2015. La coalizione oggi inviterà i governi ad intensificare l’impegno sulle emissioni di gas serra e l’eliminazione graduale del carbone e solleciterà le nazioni più ricche a raddoppiare la quantità di finanziamenti per il clima a disposizione dei paesi poveri. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati