Esteri

Congo: almeno 15 civili massacrati nell’est

BENI, 15 MAR – Almeno 15 civili sono stati massacrati nell’est della Repubblica Democratica del Congo. Si sospetta che gli autori della strage siano le milizie del gruppo terroristico ugandese Adf. Lo riferisce il gruppo di esperti Kivu Security Barometer su Twitter. “Almeno 15 civili sono stati uccisi la scorsa notte a Bulongo (Kivu settentrionale). Si sospetta che Adf”, è scritto nel post. L’attacco è stato confermato all’agenzia France Presse da fonti locali, che hanno accusato il gruppo estremista musulmano. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati