Esteri

Commissione Ue propone taglio fondi coesione a Budapest

BRUXELLES, 18 SET – La Commissione Europea propone il taglio del 65% dei fondi di coesione dell’Ungheria (pari a 7,5 miliardi di euro) perché il rischio posto al budget Ue nel quadro delle violazioni allo stato di diritto “permane” nonostante le misure promesse dal governo di Budapest di sistemare i problemi indicati dalla Commissione. (ANSA).
(ANSA)

Articoli correlati