Esteri

Cisgiordania: uccisi tre palestinesi nel nord

GERUSALEMME, 02 APR – Tre jihadisti palestinesi sono stati uccisi nel nord della Cisgiordania nel corso di un’operazione israeliana, riferisce la polizia di Israele aggiungendo che nell’episodio sono anche rimasti feriti quattro solfati. I tre attivisti hanno aperto il fuoco quando i militari israeliani hanno tentato di fermarli, nei pressi di Jenin. Sono rimasti uccisi nella sparatoria che ne è seguita. Il movimento islamico palestinese ha confermato le morti. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati