Esteri

Cisgiordania: palestinese ucciso in scontri con esercito

TEL AVIV, 19 AGO – Un palestinese è stato ucciso in scontri con l’esercito israeliano a Tubas, non distante da Nablus, in Cisgiordania. Lo ha fatto sapere – citato dalla Wafa – il ministero della sanità locale, che ha identificato l’uomo in Salah Tawfiq Sawafta (58 anni). Gli scontri – ha fatto sapere il portavoce militare – sono avvenuti durante la ricerca e l’arresto da parte dell’esercito di 5 persone sospettate di essere coinvolte e di progettare attacchi terroristici contro civili israeliani. Nel corso dell’operazione – ha aggiunto il portavoce – “diversi sospettati hanno lanciato molotov e aperto il fuoco contro i soldati che hanno risposto”. (ANSA).

(ANSA)

Articoli correlati