Esteri

Cisgiordania: palestinese ucciso in scontri con esercito

(ANSAmed) – TEL AVIV, 30 NOV – Un palestinese è rimasto ucciso oggi durante scontri con l’esercito israeliano nel villaggio cisgiordano di Yabed. Lo ha reso noto la agenzia di stampa palestinese Wafa. Il portavoce militare israeliano ha riferito che i soldati sono entrati a Yabed per catturare un palestinese ricercato per attività terroristica. Nella sua abitazione sono stati trovati un fucile ed una ingente somma di denaro. Durante l’arresto – ha aggiunto il portavoce – miliziani hanno sparato e hanno lanciato ordigni contro i soldati, che hanno risposto al fuoco. Da ieri è questo il sesto palestinese ucciso in Cisgiordania in scontri con l’esercito. (ANSAmed).
(ANSA)

Articoli correlati